Don Ciotti fa visita agli induisti italiani. Le religioni insieme per il bene comune. E Giovannini denuncia le diseguaglianze economiche in atto nel paese

rassegna stampa – “L’Induismo in Italia”: il rapporto dell’EURISPES
1 Gennaio 2020
Comunicato dell’Unione Induista Italiana
23 Febbraio 2020
Show all

Don Ciotti fa visita agli induisti italiani. Le religioni insieme per il bene comune. E Giovannini denuncia le diseguaglianze economiche in atto nel paese

www.farodiroma.it

Don Luigi Ciotti, fondatore Associazione Gruppo Abele e Presidente Associazione Libera, ha partecipato oggi alle celebrazioni degli induisti italiani, riuniti al Parco della Musica per la festa del Dipavali e poi nella sala Zuccari del Senato, portando il suo invito a essere uniti per il bene comune. “Unione – ha detto – vuol dire mettere insieme competenze, ma oggi più che mai dobbiamo mettere insieme anche passioni, impegno per il bisogno di verità e giustizia. Dobbiamo unire le forze di tutti per affrontare i tre grandi rischi sulla faccia del Pianeta: la caduta delle democrazie; la terza Guerra Mondiale ‘a pezzi’ , come dice Papa Francesco; e la catastrofe ecologica”.

Sono questi i tre grandi rischi che, nelle parole di Luigi Ciotti, ci devono vedere uniti per il bene comune, convogliando tutte le nostre forze ed energie e superando le logiche economiche, perché il bene comune si costruisce a partire dai rapporti umani.

leggi tutto