ATTIVITÀ SOCIALI

IMPEGNO UMANITARIO E SOCIALE

L’UII difende il dharma e i diritti umani, promuovendo la dignità e rispetto in diversi ambiti. Promuove progetti all’interno delle carceri, degli ospedali e delle case di riposo, offre sostegno alle famiglie in difficoltà e sostiene il contrasto alle agromafie e al caporalato.
L’UII favorisce inoltre il processo di integrazione dando voce a coloro che, giungendo da paesi lontani, trovano difficoltà nell’adattarsi alla realtà italiana. Interviene aiutando ad affrontare
problemi contingenti come quelli del lavoro, della lingua, della comprensione delle normative e della cultura italiana.

ALCUNI PROGETTI DI UTILITÀ SOCIALE SOSTENUTI GRAZIE AI FONDI DELL’OTTO PER MILLE:

COLTIVARE L’ORTO NELLE CARCERI

Il progetto di agroecologia promuove un percorso di formazione agricola di base, destinato a soggetti trattenuti, finalizzato all’acquisizione di competenze specifiche professionali, spendibili allorquando rientrati nella società libera.
Il progetto intende stimolare la presa in carico di sé, le capacità di autogoverno e di cooperazione, principi fondamentali per una piena risocializzazione.

NO ALLE AGROMAFIE E AL CAPORALATO

Un contributo finanziario alla Coldiretti e all’Osservatorio sulla criminalità nell’agricoltura e sul sistema agroalimentare per la lotta alle agro-mafie. Un business illegale da almeno 16 miliardi di euro. Questo Dono, espressione di una riflessione maturata nell’UII anche grazie all‘apporto delle comunità di induisti immigrati, intende dare un contribuito per l‘avvio di un‘attività di studio e monitoraggio su agro-mafie e caporalato, per favorire un rinnovamento nel mondo agricolo improntato sull‘etica e sulla giustizia, anche a tutela delle comunità di indiani e induisti presenti in Italia e largamente impiegati nel settore lattiero-caseario.

BANCO ALIMENTARE

L’Unione Induista Italiana ha sostenuto il banco alimentare e fornito derrate alimentari destinate agli snodi preposti alla distribuzione del cibo tra le famiglie in difficoltà, in collaborazione con la Città di Torino.

SOSTEGNO ALLE FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ

Attraverso il progetto “Un aiuto per la spesa” con concretezza e tempestività è stata data una risposta ai bisogni primari di chi era in difficoltà, in un importante progetto di solidarietà e sostegno.

.

AIUTARE CON UN SORRISO

L’Unione Induista Italiana ha sostenuto l’associazione Ricoclaun che porta un sorriso negli ospedali e nelle case di riposo; i volontari regalano il proprio tempo ad anziani e malati, consapevoli che “Ciò che si conquista con un sorriso, rimane per sempre”. Un sorriso regalato può migliorare relazioni complesse e portare unione, al di là delle diverse ideologie e religioni, creando la cultura dell’incontro, che è alla base della pace.

PAROLE NELLE CARCERI

Incontro con i detenuti, i loro bambini e le loro famiglie per la presentazione del libro “Il sogno di Cora” con la partecipazione dell’autrice Emanuela Nava, per sensibilizzare su argomenti importanti per la crescita dei bambini e ragazzi, come la relazione affettiva tra genitori e figli nel caso di esperienze dolorose quali la detenzione in carcere..

SALVARE LA VITA CON TEMPESTIVITÀ

L’Unione Induista Italiana ha donato defibrillatori e organizzato corsi di formazione, a partire dai templi, luoghi di aggregazione delle comunità immigrate. Un progetto per favorire l’integrazione e formare alla sicurezza di fronte a situazioni di emergenza.

DUE OCCHI PER CHI NON VEDE

L’Unione Induista Italiana ha sostenuto il servizio Cani Guida dei Lions e ausili per la mobilità dei non vedenti Onlus.
Per chi ha gravi handicap come la cecità, ritrovare una certa autonomia è possibile, attraverso l’aiuto dei cani guida, instaurando un meraviglioso rapporto con cani specificamente addestrati.
.

SUPERARE LA DISABILITÀ

Quando i gesti apparentemente più semplici diventano una dura conquista, come per chi soffre di disabilità visive gravi, il dono di uno strumento portatile con sintesi vocale ha permesso di ritrovare il piacere della lettura, non solo un’espressione di amore per la cultura, ma anche necessità primaria.

ATTIVI IN MYAMMAR

L’Unione Induista Italiana, tramite l’associazione torinese MedAcross, ha donate visite mediche e medicinali gratuiti per oltre 100 famiglie, in un villaggio rurale distante 70 km dal primo ospedale, dove anche l’accesso all’acqua potabile è difficoltoso e le famiglie sono costantemente impegnate nelle piantagioni. .

PRESERVARE TRADIZIONI MILLENARIE

Per non perdere la cultura millenaria di cui la danza è espressione, è stata sostenuta la fondazione di una scuola di danza in un villaggio nella zona rurale di Belgaum, Karnataka. L’arte e la cultura, fondamentali per le nuove generazioni, ci offrono un tipo di nutrimento che ci sostiene e ci viene in soccorso più che mai in tempi di paura e incertezza.

EVENTI

8 Marzo 2022  • Sociale

8 marzo 2022 – facciamo fiorire la pace

Reportage fotografico della campagna promossa insieme a Federfiori Confcommercio
20 Maggio 2021  • Sociale

Le religioni in ospedale. Integrare spiritualità e medicina nelle pratiche di cura

Giovedì 20 maggio ore 16.00.  Introduce e modera: Nicola Pannofino (Università di Torino) Intervengono: Mario Caserta - responsabile Area Progetti interpresidio...
3 Maggio 2021  • Sociale

LE MAFIE, LA PANDEMIA, L'IMPEGNO - LE RELIGIONI SI INTERROGANO

Un incontro per riflettere insieme sull'aggressione delle mafie e della corruzione alla nostra società e...
15 Gennaio 2020  • Sociale

Acqua profonda, fonte di vita - Concerto di solidarietà

Acqua profonda, fonte di vita Tempio Valdese - C.so Vittorio Emanuele II, n.ro 23 Torino...
12 Dicembre 2019  • Sociale

Presentazione di "Il sogno di Cora" presso il Teatro della Casa di Reclusione “San Michele”

Giovedì 12 dicembre, alle ore 14.00 presso il Teatro della Casa di Reclusione “San Michele”...
8 Giugno 2019  • Sociale

Gandhi bike rally for world peace

Il rispetto dell'ambiente nel processo educativo dei giovani come possibilità di cambiamento. Spunti di riflessione...
10 Aprile 2018  • Dialogo interreligioso

"Dall'alcologia al valore interreligioso dell'esistenza umana"

Il convegno nasce dagli stimoli emersi catalogando e studiando l’enorme materiale raccolto da Franco Foggi,...
24 Settembre 2017  • Sociale

Peace Run "On The Road" Per la Pace

Domenica 24 settembre alle ore 16:00 si concluderà la trentesima Marcia della Pace "On the...
24 Settembre 2017  • Sociale

Custodiamo la Terra insieme 6°marcia per la pace interreligiosa

"CUSTODIAMO LA TERRA INSIEME 6° MARCIA INTERRELIGIOSA DELLA PACE VARESE GIARDINI ESTENSI, 24 SETTEMBRE 2017...
17 Settembre 2017  • Sociale

Rome Half Maraton - Via Pacis

L'Unione Induista Italiana - Sanatana Dharma Samgha farà parte del Comitato d'Onore dell'evento "Rome Half...
16 Maggio 2017  • Sociale

Migrazioni e dialogo interreligioso - accoglienza, compassione, servizio

SEMINARIO DI CONFRONTO E PROGETTAZIONE CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA-UNIONE BUDDISTA ITALIANA –UNIONE INDUISTA ITALIANA SEMINARIO DI...
16 Novembre 2016  • Dialogo interreligioso

La procreazione assistita nella prospettiva Cristiana, Induista e Buddhista

Procreazione assistita si, procreazione assistita no ... come si pongono le fedi in relazione a...
26 Settembre 2016  • Sociale

Nutrire l'anima - l'alimentazione multietnica nei contesti sanitari

Nutrire l'anima - l'alimentazione multietnica nei contesti sanitari 26 settembre 2016 - AOU Città della...
26 Giugno 2016  • Dialogo interreligioso

Misericordia e accoglienza. Le grandi tradizioni religiose e sapienziali in dialogo...

Nel convegno pomeridiano si uniranno in dialogo, sui temi di Misericordia e Accoglienza, le tradizioni:...
7 Giugno 2016  • Dialogo interreligioso

Le radici della paura. L'altro, il prossimo, il nemico.

Un dialogo aperto testimoniato da illustri personalità religiose e del mondo laico sui temi esistenziali...
1 2