Io resto vicino a te
30 Maggio 2020
Un ricordo d’amore per le vittime da Coronavirus
28 Giugno 2020
Show all

Intervista sullo yoga con Paramahamsa Svami Yogananda Ghiri

 

In questa sesta giornata internazionale dello yoga vi presentiamo una Video intervista esclusiva sullo yoga con Paramahamsa Svami Yogananda Ghiri, fondatore dell’Unione Induista Italiana e guida spirituale del Matha Gitananda Ashram.

Un augurio in questo giorno di solstizio di estate, che lo splendore di questa grande anima, possa spazzare via l’oscurità che questo difficile periodo ha portato al mondo e che ognuno possa riscoprire la propria sorgente di gioia!

 


 

Paramahamsa Svami Yogananda Ghiri ji  appartiene alla tradizione monastica indù del dashanami-sampradaya, ordine dei Ghiri. Unico discepolo di Pujya  Svami Gitananda Ghiri ji a ricevere il samnyas, ne tramanda, in Italia e all'estero,  gli insegnamenti, offrendo una straordinaria opportunità di poter dare vita a parole antiche ricolme di saggezza, che si tramandano da secoli in un'India ascetica e ricca di religiosità.
La sua saggia e magnanima guida illumina il cammino di coloro che sono alla ricerca del Sé.
I molti anni che Svamiji ha trascorso in India sono ricchi di studi, incontri, riconoscimenti e tappe iniziatiche. Ma il dato fondamentale è la sua esperienza. Egli ha vissuto l’esperienza trasformatrice che l’appartenenza a ogni autentica tradizione dovrebbe comportare. Il nome e la vita di Paramahamsa Svami Yogananda Ghiri ji  sono, infatti,  legati profondamente a importanti e raffinate tradizioni tantriche, nelle quali ha ricevuto le più profonde iniziazioni.
A partire  dal 1952 la sua esistenza è dedicata allo studio e alla pratica delle culture orientali, dello yoga e dell’induismo.
Nel 1984 ha fondato il monastero induista del Matha Gitananda Ashram (Altare SV) su modello tradizionale indù e ne è la guida spirituale. È ispiratore e fondatore dell’Unione Induista Italiana,  Sanatana Dharma Samgha.
Partecipando attivamente a convegni, studi e ricerche, è entrato a far parte di diverse istituzioni indiane, divenendone membro a vita, quali la Adi Sankara Advaita Research (Kanchi Math), Yoga Jivana Satsamga, Vishva Unnyayan Samsad, Vishva Yoga Samaj, International Centre For Yoga Education and Research (ICYER) Ananda Ashram, ed è divenuto Membro fondatore della Sri Vidya Trust Chennai (India), Presidente Onorario Fondatore della Federazione Italiana Gitananda Yoga, Presidente dell’International Siddha Siddhanta Yoga, Membro Onorario dell’International Satya Samgha, e del Sri Balaji Vidyapeeth University di Pondicherry, Centre for Yoga therapy Education & Research (CYTER).
Molte personalità di rilievo in India e all’estero hanno riconosciuto il grande lavoro che  Paramahamsa Svami Yogananda Ghiri ji sta svolgendo per la trasmissione della tradizione, mantenendo la purezza del lignaggio, nell’impresa, unica nella storia, di radicare tale tradizione in Europa.
A riconoscimento di tale lavoro, ha ricevuto le benedizioni e gli apprezzamenti dagli Shankacharya di Kanchipuram: Shri Jayendra Saraswati Swamigal e Shri Vijayendra Saraswati Swamigal.
Ha pubblicato numerosi articoli su riviste specializzate e contribuito alla pubblicazione di atti di congresso. Per la Casa editrice Laksmi, ha pubblicato il commento alle Upanisad dello yoga (2010), nella collana diretta da Stefano Piano (Università di Torino) e Satsamga, insieme nella Verità (2014).