Quirinale, Unione Induista Italiana: “Augurio del Presidente Mattarella è messaggio di pace e sensibilità”

Induismo e arte
8 Novembre 2020
Happy Diwali da Roma a Delhi
14 Novembre 2020
Show all

Quirinale, Unione Induista Italiana: “Augurio del Presidente Mattarella è messaggio di pace e sensibilità”

 

mattarella_dimaria_

Quirinale, Unione Induista Italiana: “Augurio del Presidente Mattarella è messaggio di pace e sensibilità”

"L’unione Induista Italiana Sanatana Dharma Samgha a nome del suo fondatore Paramahamsa Svami Yogananda Ghiri, del suo presidente, Avv. Franco Di Maria e di tutta la comunità induista in Italia, esprime i più sinceri e sentiti ringraziamenti al Presidente Sergio Mattarella per i graditissimi auguri per la celebrazione del Dipavali, la festa induista della Luce. Un messaggio di grande sensibilità nella condivisione di ideali di pace e prosperità umana e sociale soprattutto in questo difficile momento”. Questo il messaggio con il quale l’Unione Induista Italiana risponde all’augurio inviato dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in occasione del Dipavali, il cui inizio è stato celebrato ieri dalla Unione Induista Italiana in Senato.


Dichiarazione del Presidente Mattarella in occasione della festa induista del Dipavali

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha rilasciato la seguente dichiarazione: «Ho il piacere di rivolgermi alla comunità induista per estendere i più sentiti auguri nell'importante festività del Dipavali. Agli Induisti italiani o ospiti nel nostro Paese desidero esprimere un sentimento di particolare vicinanza in questa significativa ricorrenza, che pone al centro della riflessione il prevalere della luce sull'oscurità, e dunque dei principi della tolleranza, dell'ascolto reciproco e della mutua comprensione. Tale patrimonio, ancor più prezioso nelle difficili circostanze che viviamo a causa della pandemia, costituisce un incoraggiamento a rinsaldare, ogni giorno e a tutti i livelli, le ragioni del dialogo e della coesione. Rinnovo i più sinceri e cordiali auguri della Repubblica Italiana a quanti oggi festeggiano il Dipavali». Roma, 14/11/2020 (vai al sito del Quirinale)