Giornata di preghiera per la pace nelle città – Together for Peace

Data:
03/09/2009

Giornata di preghiera per la pace nelle città – Together for Peace

Reportage:

In rappresentanza dell’induismo, alla giornata di preghiera per la pace svoltasi a Scala,  hanno partecipato Svamini Hamsananda Giri, Svami Priyananda Giri, Svamini Atmananda Giri, monaci del monastero induista Svami Gitananda Ashram, e Jayendranatha, in qualità di presidente dell’Unione Induista Italiana.

L‘incontro interreligioso, organizzato dall’arcidiocesi di Amalfi-Cava de’ Tirreni e dal Centro Studi Francescani per il dialogo interreligioso e le culture, sulla scia dell’incontro del 2002 ad Assisi, ha riunito le delegazioni di diverse religioni: cristiani, buddisti, induisti, musulmani, ebrei, africani, shintoisti, confucianisti e sikhisti.

“I rappresentanti delle varie religioni, davanti al panorama mondiale sconvolto da violenza e odio, hanno trovato un’ideale convergenza sul senso del valore della pace, sul desiderio di manifestare solidarietà, unendosi in una corale implorazione di pace, e sull’urgenza di testimoniare insieme l’impegno  per la pace e la giustizia sia nella convivenza quotidiana, che nelle grandi scelte della vita politica e sociale”.

dialogo inttereligioso monaca induista

Durante la manifestazione, i rappresentanti delle varie religioni hanno letto la propria Testimonianza in favore della pace. Nel successivo momento, dedicato alla preghiera, in luoghi distinti per ogni religione, la delegazione induista si è recata in piazza Campidoglio.

E’ stato quindi letto  l’Impegno comune per la pace in varie lingue e, infine, si è svolta la cerimonia delle lampade accompagnata  da una invocazione corale:
“Mai più violenza! Mai più guerra! Mai più terrorismo! In nome di Dio ogni religione porti sulla terra Giustizia e Pace, Perdono e Vita, Amore!


Luogo:
Scala

Scala
Salerno Italia