Svami Vivekananda: il valore del dialogo e della libertà religiosa

Data:
29/09/2012

presentazione libro vivekananda presentazione libro vivekananda dialogo interreligioso

In occasione delle celebrazioni per il 150° anniversario della nascita di Svami Vivekananda, lo Svami Gitananda Ashram  ha accolto un incontro interreligioso sul valore del dialogo e della libertà religiosa.

Svami Vivekananda è tutt’oggi vastamente noto per la sua opera di divulgazione della filosofia e della religione indù nell’Occidente della seconda metà dell’ Ottocento, e per l’indiscutibile portata del suo contributo all’allora nascente dialogo interreligioso. Le circostanze della sua commemorazione hanno costituito per i presenti un importante momento di riflessione comune, nonché un’interessante opportunità di condivisione e di confronto.

Hanno partecipato due ospiti d’onore giunti dall’India: Svami Nirbhayananda Maharaj (Ramakrishna Ashram – Karnataka) e Svami Veereshananda Maharaj (Ramakrishna Vivekananda Ashram – Karnataka). Con interventi di Sri Paramahamsa Svami Yogananda Giri, Mahant del Gitananda Ashram, Ermis Segatti, teologo e docente di Storia del Cristianesimo e di Teologie Extraeuropee, Paolo Ribet, pastore della Chiesa Evangelica di Torino ed Elena Seishin Vivian, monaca di tradizione Zen Soto.

 


Luogo:
"Monastero induista Matha Gitananda Ashram"

Altare
Savona Italia